Itinerario della mente verso il Web. Evoluzione: Bach torna da Lubecca

Johann Sebastian Bach (aged 61) in a portrait ...

Image via Wikipedia

La visita a Buxtehude fu per Bach un punto di svolta.
Al suo rientro, il “grasso Bach” – come lo definisce affettuosamente un mio amico – crebbe e superò ben presto il suo mentore di Lubecca.
Ma cosa sarebbe successo se Bach avesse sposato la figlia di Buxtehude e fosse subentrato a lui come organista della cattedrale della città baltica? In principio, nessuno può dirlo. Va bene, pare che la donna fosse bruttina e Bach era già sposato…
Una conclusione, tuttavia, credo la possiamo estrarre: ci sono eventi nella vita di ciascuno di noi che ci portano in contatto con realtà straordinarie e noi siamo in grado di toccarle con mano grazie alla perseveranza, come fece Bach percorrendo i famosi 400 chilometri a piedi. Questi incontri ci dànno la spinta per andare oltre.
Il Web è il mezzo che oggi ci permette di avere tutti i nostri potenziali mentori a portata di clic: una bella conquista rispetto al 1705!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...